La prima presentazione del Catalogo Les Caves 2017 è stata un successo (in 6 foto)

Per gli organizzatori è stato un trionfo con oltre 800 presenze. Più tiepida la questura, secondo cui il numero dei partecipanti non avrebbe superato le 250 unità, sebbene in assenza di interferenze con l’ordine pubblico. Ad ogni modo, la prima presentazione del catalogo 2017 Les Caves de Pyrene – ieri a La Faggiola nel piacentino – è stata un bel successo, impreziosito da un delizioso sole primaverile.

Oltre 400 i vini in assaggio nelle 70 postazioni distribuite in tutto il cascinale, tra vini italiani ed esteri con una significativa presenza di produttori francesi e non solo.

La sensazione è che gli ampi spazi abbiano offerto condizioni ottimali di assaggio rispetto a situazioni sin troppo frequenti e insopportabili di ressa e calca fuori controllo. Diteci la vostra, ovviamente, perché ogni feedback è sempre ben accetto.

Non pochi tra i presenti, poi, si sono anche chiesti come mai Les Caves sia una azienda a trazione significativamente femminile.

In realtà, il nuovo ingresso di Claudio Bronzi (ex sommelier stellato al Tino di Fiumicino) e l’ormai consolidata presenza di Paolo Pallozzi – direttore commerciale dell’area Centro-Sud – farebbero pensare ad una precisa volontà maschilista di equilibrare le forze.

Questione che rimane comunque aperta.

Come non ringraziare, poi, gli amici romani di Straight to Hell, autentica autorità nella produzione di gadget tipo le nostre magliette?

Ma le occasioni d’incontro per quest’anno non sono finite. Ci vediamo con gli operatori e clienti regolarmente accreditati il 5 giugno a Roma, Ex Cartiera Latina in via Appia Antica dalle 10,30 alle 18,30.

Che la rivoluzione (del vino) continui!

Commenta!



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi