Se trovate al ristorante questo Goustan di Val Frison prendetelo assolutamente (Sb.11/2014) Pubblicato il 14/11/2017 in Assaggi

I riassaggi a distanza di mesi o anni riservano sempre sorprese ma in questo caso si tratta di una riconferma tonante. Ormai terminato da tempo, Goustan di Val Frison sboccato a novembre 2014 si è dimostrato per quel che era: un fuoriclasse. Ce ne eravamo accorti noi e se ne […]


Così vicini, così lontani, così bòni: Attention Chenin Méchant 2016 e Fontanasanta Nosiola 2016 Foradori Pubblicato il 06/11/2017 in Assaggi

Così vicini Peschiamo dal catalogo apparentemente random ma il mondovino nasconde sensibilità affini e armoniche a migliaia di kilometri di distanza, in terroir diversi. Nicolas Reau ed Elisabetta Foradori non hanno bisogno di presentazioni quindi non li presentiamo: sono due teste di serie assolute. Così lontani Maschio e femmina. Loira […]


Paolo Brunello (Vignale di Cecilia), la linea più breve tra la zappa e il violoncello Pubblicato il 03/11/2017 in Persone

Di percorsi che dalla città tornano in campagna è sempre più ricco il mondo del vino italiano: Corrado Dottori (dagli investimenti al Verdicchio di Cupramontana) e prima ancora Gianfranco Soldera, brunellista sommo in quel di Montalcino dopo un passato da broker assicurativo, hanno fatto un po’ scuola e la storia […]


Ampeleia è la storia di un sogno ma iniziamo dalle basi: Unlitro 2016 Pubblicato il 27/10/2017 in Assaggi

C’è un’energia speciale da Ampeleia e ce ne siamo accorti fin dalla prima visita, ormai tanti anni fa. Siamo in Maremma, precisamente in località Meleta a Roccatederighi, in provincia di Grosseto, ma sembra di essere in un universo parallelo e autosufficiente, biodiverso a livelli non immaginabili. Ampeleia è vigna (33 […]


Anche il Castellengo di Centovigne tra i “Vini da scoprire”: c’avevamo visto giusto Pubblicato il 17/10/2017 in Assaggi

Vai a vedere che anche questa volta c’abbiamo visto giusto. Già trovare il Cortese di Oltretorrente come scheda d’apertura del volume “Vini da scoprire – La riscossa dei vini leggeri” (Giunti Editore) è stato un bel biglietto da visita ma è sfogliando fino in fondo il libro del trio Castagno-Gravina-Rizzari […]


Volete forse dire di non aver mai bevuto la Valpolicella di Monte Dall’Ora? Pubblicato il 13/10/2017 in Assaggi

Nella storia di Carlo Venturini e sua moglie Alessandra c’è qualcosa di contagioso che riconcilia col mondo, vestendo addosso un senso di pace e soddisfazione. Monte Dall’Ora è proprio questo, un progetto di vita che è famiglia, cantina, matrimonio nel senso più ampio del termine. Giova rivedere saltuariamente il video […]


Il Cortese di Oltretorrente tra i Vini da scoprire di Castagno-Gravina-Rizzari è proprio una bella sorpresa Pubblicato il 05/10/2017 in Assaggi

Quello sui Vini da scoprire è un libro da tenere d’occhio perché il tridente composto da Armando Castagno, Giampaolo Gravina e Fabio Rizzari miscela acume, competenza e doti letterarie non comuni nel panorama del vino italiano. Uscito da pochi giorni il secondo volume, col sottotitolo “La riscossa dei vini leggeri“, […]


Uno Champagne folgorante: Sapience 2007 Extra But di Marguet (contiene aneddoto) Pubblicato il 28/09/2017 in Assaggi

Non sempre le bottiglie più importanti valgono il prezzo del biglietto e per noi l’accessibilità è un valore fondante. Quello di oggi è proprio il caso di una etichetta costosa ma non cara che non fa di certo rimpiangere la scelta, anzi. Lo Champagne Sapience 2007 Extra Brut nasce da […]


Armagnac 1993, Chateau de Léberon: un sogno dal prezzo umano Pubblicato il 19/09/2017 in Senza categoria

Quando l’esclusività ha questo sapore è necessario coltivarla ed essere esclusivi perché i numeri parlano chiaro: 450 litri prodotti per un totale di 900 bottiglie, grado pieno (46,10% vol.): questo Armagnac 1993 dello Chateu de Léberon è qualcosa di semplicemente incantevole e non ci era mai capitato di mettere nel […]


[FORUM] Qual è la tua etichetta Les Caves del cuore? Pubblicato il 12/09/2017 in Assaggi

Per qualcuno è l’Umberta di Fabrizio Iuli, barbera d’ingresso in acciaio fresca e beverina, quotidiana come piace a noi. Altri sono andati in fissa con lo Champagne di Valerie Frison, Goustan o Lalore a seconda delle esigenze. Non manca poi chi ha preso una sbandata per Bukkuram Sole d’Agosto, il […]


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi